Questo sito utilizza i cookies per la gestione della navigazione. Proseguendo o cliccando su "Accetto" acconsenti al loro utilizzo.

 

La cresima è un passaggio importante nella vita, perché con il dono dello Spirito Santo riceverete la possibilità di vivere l’amicizia con Gesù, donandola anche agli altri con il vostro impegno.

Insieme ringraziamo il Signore, perché è stato Lui che vi ha suggerito di intraprendere il cammino di preparazione al sacramento della Cresima e sarà Lui che vi guiderà fino alla meta indicandovi la via per continuare la bella avventura della vita insieme alla vostra famiglia e nei gruppi parrocchiali.

Ed è proprio contando sulla vostra amicizia, che vi affido il mio messaggio:

tocca a voi… ragazzi!

 

 

Cliccando sulle foto leggete i messaggi.

 

 

  

 

 

 

 

Editoriale

GLI ANZIANI NELLA BIBBIA

Il tema “anziani” è di scottante attualità soprattutto per noi occidentali che viviamo in una società che invecchia a vista d’occhio, e in cui il numero degli ultrasessantacinquenni ha abbondantemente ormai superato quello della popolazione sotto i vent’anni. L’Italia si conferma uno dei Paesi più vecchi al mondo. Con 151,4 persone over-65 ogni 100 giovani con meno di 15 anni, presenta uno degli indici di vecchiaia più alti al mondo. Tra i Paesi europei solo la Germania ha un valore più alto (158) mentre la media Ue28 è 116,6. Lo scrive l’Istat nel Rapporto annuale. La speranza di vita è di 79,6 anni per gli uomini e 84,4 per le donne. Anche in questo caso l’Italia è sopra la media europea (ANSA, 28 maggio 2014).
Se si cerca nella Bibbia una trattazione specifica sull’“anziano” e più ancora sui suoi rapporti con il resto del nucleo familiare, si troverà poco, perchè la Rivelazione divina, a differenza di quanto avviene spesso nella nostra società, non ha emarginato i vecchi, ma li ha considerati parte integrante del popolo di Dio, a pieno titolo oggetto e protagonisti al contempo del piano di salvezza di Dio. Eppure, anche se nella Bibbia manca una trattazione particolare degli anziani come gruppo, varie volte si parla della vecchiaia.

Leggi tutto...